Tenuta Canto alla Moraia | LA FAMIGLIA
651
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-651,page-child,parent-pageid-122,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-4.5,popup-menu-fade,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

La famiglia

Silvia e Rodolfo creano Canto alla Moraia coltivando non solo vigne, ma creando un ambiente in cui offrire un’ospitalità dalle radici antiche.

I proprietari

 

Silvia e Rodolfo, seguendo l’esempio di quell’uomo pieno di toscana umanità che era il nonno Giannetto, acquistarono la Tenuta Canto alla Moraia a Castiglion Fibocchi decidendo di farne un percorso di vita, mirato alla gratuità materiale ed alla libertà di spirito, quindi all’essenza della Natura. Per questo hanno scelto come logo aziendale tre raggi di sole rovesciati: un antico simbolo druidico celtico, che con il motto “Truth is life” esprime l’incarnazione dello spirito libero.

I figli

 

“Noi siamo cresciuti qui, in mezzo alle vigne e ai cavalli…un mondo vero, onesto. Da allora ne è stata fatta di strada: oggi il testimone passa a noi e, con orgoglio e passione proseguiamo il lavoro di chi ci ha preceduto… di chi ha protetto questa Terra con amore, preservandola nella sua Integrità”.